12 febbraio 2014

La California a Ginevra

Ginevra ospiterà pure una nuova Ferrari, la California T. Adeguandosi ai nuovi criteri di downsizing, il motore è un V8 di 3.8 litri (uhm, mi ricorda qualcosa) con doppio turbo che eroga 560 CV a 7500 giri e 755 Nm. Beh, il passaggio al turbo sembra inevitabile per ogni costruttore e specialmente per quelli di auto top, ma la scelta della cilindrata, praticamente quella del V8 McLaren fa pensare che 3800 sia il numero perfetto per questi motori. In ogni caso le prestazioni sono suppergiù le stesse della versione aspirata, con uno 0-100 in 3.6 secondi e una velocità massima di 316 km/h. Interessante però che i consumi si siano ridotti del 15%, con una media (quasi incredibile)  di 11.5 km/litro. La scocca impiega gli ammortizzatori a controllo elettronico Magnaride che permettono di modificare l'assetto e i freni sono in carboceramica, mentre il peso è di 1650 kg. Particolare caro alla Ferrari, il sound è stato rivisto e viene definito più pieno. Peccato non si senta nel video.

Nessun commento:

Posta un commento