13 novembre 2015

Tornano le coupé di Volvo



Volvo ha registrato i nomi C40 e C60, che si riferiscono con ogni probabilità alla Concept Coupé vista due anni fa al salone di Francoforte. Considerato che l'ultima auto di questo tipo è stata la C70, uscita di produzione proprio nello stesso anno, la scelta di depositare le sigle sottintende l'uscita sul mercato di due auto a due porte entro pochi anni, collocate su due segmenti di mercato e quindi tendenti a coprire una intera fascia con numeri di produzione non trascurabili. Il marchio cino/svedese sta agendo profondamente sulla propria gamma ed è atteso per il biennio 2016-2017 il rinnovo di tutte le auto in listino con la dotazione dei nuovi motori a tre e quattro cilindri, che con il ricorso alla soluzione ibrida attuano il connubio tra prestazioni e contenimento dei consumi. Le coupé, o più facilmente le coupé/cabriolet con tetto ripiegabile, faranno la loro comparsa soltanto dopo il rinnovo delle auto di maggior volume.

Nessun commento:

Posta un commento