8 gennaio 2016

Audi ritenta con la A2

Audi ritenta il segmento delle citycar con quella che potrebbe essere la nuova edizione della A2 (nella foto la concept del 2011), la poco fortunata piccola tutta in alluminio di fine anni '90. La vettura è prevista per il lancio nel 2019 e avrà 4 posti con motorizzazione a benzina oppure elettrica (chissà come mai non Diesel), ma ne vedremo la concept già al salone di Parigi in settembre. Dimensioni attorno ai 3 metri e mezzo e collocazione al di sotto della attuale A1 (quindi il nome sarà sicuramente da rivedere) grazie all'impiego della stessa piattaforma della Up!, la NSF. Anche il posizionamento di listino dovrebbe essere al di sotto della A1 per la versione a benzina, equipaggiata con una nuova versione del 3 cilindri di un litro a bassissime emissioni, un tentativo di vettura giovane che dovrà però confrontarsi con la disponibilità economica effettiva dell'utenza al momento del lancio. La variante elettrica avrà invece un prezzo decisamente più elevato ma usufruirà delle ultime tecnologie nel campo degli accumulatori al litio, con autonomia prolungata e motore di maggior potenza rispetto alla e-Up!.

Nessun commento:

Posta un commento