25 gennaio 2016

Kia affronta il segmento GT

Altra auto da salone, ma questa volta un po' più in là, dato che ne è prevista la presentazione all'esposizione di Parigi, in settembre. Si tratta dell'esordio di Kia nel mondo delle GT cattive ma non di alta gamma con questa GT, dalla linea generata tramite il merge della concept Stinger (di un anno fa) e della GT Coupé. Dovrebbe debuttare sotto il nome Rio, Rio GT per la precisione, e raggiungere il mercato per il 2017. Poche le indiscrezioni tecniche, ma pare che sotto il cofano trovi posto una edizione vitaminizzata del 4 cilindri di 1,8 litri che qui dovrebbe erogare almeno 180 CV, mentre la piattaforma sulla quale alloggia la scocca è completamente nuova e realizzata con il concetto della flessibilità per le nuove generazioni Kia di dimensioni analoghe. Rinnovo previsto anche per la gamma motori del modello, che alla base avrà ancora il tre cilindri di un litro.

Nessun commento:

Posta un commento