17 marzo 2016

Cambio di consonante

Certo che con la K è tutta un'altra cosa. Mi riferisco alla Renault Captur, anzi alla versione per il mercato russo ribattezzata Kaptur per contingenti ragioni linguistiche. C'è pure un esplicito richiamo ai mantra, poiché la lettera K richiama i termini russi Качество, qualità, Комфорт, comfort e Красота seducente (il marketing, ipse dixit). In ogni caso la "nuova" vettura sarà prodotta negli stabilimenti del marchio di Mosca e avremo maggiori dettagli entro la fine del mese. Una concorrente per la Lada 4x4 Urban, dunque?

Nessun commento:

Posta un commento