19 ottobre 2016

Bye bye iCar


E' ufficiale: il Project Titan di Apple è stato cancellato, ergo la iCar non nascerà. Avevo già anticipato delle difficoltà sorte internamente al colosso di Cupertino, ma ora il fallimento dell'intero progetto di ingresso nel mondo dell'automobile è una realtà. L'azienda ha deciso di "raccogliere i cocci" estrapolando gli studi svolti sinora a favore di un progetto avanzato di guida autonoma, che tuttavia al momento non ha alcuna possibilità di piazzamento commerciale dato che ciascuna Casa sta sviluppando il proprio know how. In termini concreti questo è uno dei più grossi ridimensionamenti della storia di Apple, la cui genesi è da attribuire tanto alle difficoltà nella "guerra" con i consolidati brand automotive, quanto all'impossibilità di ottenere una iCar secondo gli standard qualitativi voluti dal marchio a un prezzo che consentisse un ragionevole successo di vendite. Di fatto Apple ha peccato di presunzione, sottovalutando la complessità del prodotto automobile e ritenendo a torto che la competenza nel campo della computer science fosse sufficiente a gestire internamente un'impresa di questo genere; un duro colpo alla abituale prosopopea del brand. Ma pare sia stato il problema della catena di distribuzione quello che ha fatto suonare il de profundis.  Ora rimane da vedere se l'altra possibile new entry nel settore, quella basata a Mountain View, avrà la stessa sorte. Le premesse ci sono tutte.

Nessun commento:

Posta un commento