30 gennaio 2017

La nuova ammiraglia BAIC


BAIC è un grande marchio auto di Pechino, con una produzione che spazia dalle elettriche alle berline di rappresentanza (si fa per dire). E proprio per un vago senso di inadeguatezza dei propri modelli di status, vista la collocazione del marchio nella capitale e l'ambizione di diventare la vettura elettiva dell'establishment, i dirigenti del marchio hanno deciso di collocare al vertice della gamma questa nuova Suv, colta in città parcheggiata in un tempio con targhe ufficiali che non potrebbe avere in quanto non ancora omologata. Vista e piaciuta a qualche alto papavero? Può essere. Comunque, a guardarla bene ricorda almeno un paio di auto occidentali, in particolare una fuoristrada americana. Come dire, il lupo perde il pelo...

Nessun commento:

Posta un commento