11 gennaio 2018

Sempre più cattiva la STI



Domani apre il salone di Tokyo e i jap ci inonderanno di novità come suole. Subaru, in particolare, ha rilasciato due teaser della Viziv Performance STI, che con ogni probabilità rivela quello che sarà l'aspetto della prossima WRX STI, l'ultima cattiva vera del mercato in questo segmento. La vettura deriva dalla concept vista l'anno scorso allo stesso salone ed è l'elaborazione in chiave sportiva a cura della Subaru Tecnica International, la sezione motorsport del marchio giapponese. Nessun dato tecnico, ma solo il concetto alla base della vettura, che dovrà assicurare "enjoyment and peace of mind", ovvero divertimento e relax mentale, frase piuttosto criptica che potrebbe nascondere l'introduzione di una tecnologia ibrida. In ogni caso si tratta di una tre volumi di chiara impostazione sportiva, come il grande alettone fisso posteriore lascia intendere. Al Tokyo Motor Show dovrebbero debuttare anche La BRZ e la Levorg in versione STI.

Nessun commento:

Posta un commento