10 febbraio 2014

Laser di serie per BMW



Dall'autunno del 2014, BMW sarà il primo produttore mondiale a offrire in produzione veicolo dotato di proiettori con luce laser. Sulla i8, infatti, sarà disponibile questo optional che consente una efficace illuminazione fino a una distanza di 600 m, praticamente il doppio dei più efficienti sistemi oggi conosciuti,  quelli a led. Il rendimento di queste luci è addirittura migliore del 30% rispetto ai già efficientissimi LED e ciò ne fa la fonte d'illuminazione ideale per un'auto elettrica, che deve utilizzare al meglio la sua carica. BMW batte quindi Audi nell'ambito del primo utilizzo di questa fonte ad alta tecnologia. I diodi laser impiegati sono molto piccoli, appena un decimo dei LED e ciò consente di ridurre l'altezza dei riflettori a soli 3 cm, mentre la tonalità della lice è del tutto simile a quella solare e quindi non dà particolare disturbo alla vista. Il fascio laser, per sua natura monocromatico, viene intercettato anche qui (come per Audi) da cristalli al fosforo integrati nel gruppo illuminate per dar luogo al fascio luminoso uscente. La versatilità della soluzione e l'alta intensità del fascio ne fanno inoltre la fonte ideale per l'impiego nei più moderni sistemi di sicurezza attiva.

Nessun commento:

Posta un commento