6 marzo 2014

Koenigsegg One:1



E qui entriamo nell'Olimpo (anzi ad Asgard, visto che siamo in Svezia) delle hypercar. La Koenigsegg One:1 era attesa. C'è stato un mezzo balletto sulla potenza, prima 1370, poi 1340, ora sembra siano 1360 'sti cavalli. Ma l'armonizzazione con il peso è stata mantenuta, altrimenti il nome non avrebbe avuto senso. Quindi 1 kg per cavallo, una vera sfida alle varie Pagani e Venom. Vedremo il tempo al Nürburgring, a un amico è stata affidata la guida; gli faccio i miei auguri. Comunque, passatemi una critica. Per 2 milioni o giù di lì, tanto dovrebbe costare la belva, potevano lavorare un po' meglio sull'estetica. Certo, la tecnologia, le prestazioni straordinarie, ma non basta costruirla in carbonio per farla diventare bella. Il frontale, in particolare è decisamente vecchiotto.

Nessun commento:

Posta un commento