25 agosto 2014

Only for Japan



Subaru ha messo sul mercato una versione potenziata della WRX STI, la Type S. La potenza del quattro cilindri boxer qui raggiunge 309 CV, con una coppia massima di 422 Nm; in pratica una elaborazione della attuale STI. L'auto è fornita di serie del DCCD, il differenziale centrale a controllo elettronico made in Subaru che permette di variare il grip sulle quattro ruote per migliorare la trazione in uscita dalle curve. Il cambio è il solito 6 marce manuale, rinnovato nella precisione degli innesti. L'auto è però disponibile solo in Giappone, così come l'altra new entry, la WRX S4, versione un filo meno prestazionale (300 CV e 400 Nm) ma perversamente dotata dell'orrendo cambio CVT Lineartronic, che sarà pure efficiente ma è piacevole nella guida come un acciuga al cioccolato. Si direbbe che alla Fuji Heavy Industries, la Casa madre, tendano a far  prevalere le scelte ingegneristiche alla faccia di ogni tipo di marketing.

Nessun commento:

Posta un commento